Home

Falcone e Borsellino

"A questa città vorrei dire: gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali,
continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

Ognuno di noi deve continuare a fare la sua parte, piccola o grande che sia,
per contribuire a creare in questa Palermo, una volta felicissima, condizioni di vita più umane.

Perché certi orrori non abbiano più a ripetersi."

Giovanni Falcone

"La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale
che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale,
dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità."

Paolo Borsellino

Prossimo Evento